video nel web

Video e web: prima rivali ora interdipendenti.

Il video ed il web vanno sempre più a braccetto, partendo da YouTube e Vimeo le web TV, le web series e poi le smart tv Sky web, Infinity, Netflix e…. Sono due sistemi nati come separatamente  e spesso visti come antagonisti. Invece si stanno sempre di più integrando e sovrapponendo. Sfruttano l’uno i vantaggi dell’altro lavorando con una logica più “l’unione fa la forza”.
Per le piccole e medie aziende, i professionisti si aprono così molte nuove possibilità prima inavvicinabili economicamente.

Breve: difficilmente un utente si ferma su di un video per più di 3 minuti e più il target è giovane più dobbiamo stringere. Uno spot video sul web non deve durare più di 15 sec.
Divertente: un carattere ludico, giocoso, buffo ma anche triste e appassionante, va studiato in fase di storytelling. Si aiuta così decisamente sia la visibilità sia la viralità del video che così porterà il suo messaggio ad un numero decisamente maggiore di utenti gratis. Se riusciamo ad essere veramente divertenti possiamo spingerci fino a 30/60 secondi.
Chiaro: certo, difficilmente una società industriale o di servizi vorrà mostrare il suo lato ironico ma almeno si deve dimostrare chiara e trasparente nel suo messaggio.

Tutorial.

Un esempio lampante e diffusissimo è quello dei tutorial. Una o due telecamere, un set semplice ma curato, se necessario un cineoperatore, un attore ed un testo quanto più possibile strutturato. I filmati, generalmente brevi, vengono montati con un po’ di esperienza per spiegare in maniera chiara. Gli  argomenti sono i più svariati: il funzionamento di strumenti, modalità di montaggio e applicazione di materiali, illustrazione di servizi.  Ma va a fantasia, preparazione di piatti gastronomici, le regole in un po’sto di lavoro….non c’è limite. Collezionando più video tematici di qualità si creano dei canali simili a TV on demand.

In qualità di agenzia di web marketing Born 2 Run può occuparsi di diversi aspetti di questa realizzazione. La parte creativa di studio del contenuto, la realizzazione pratica con attrezzature professionali, cineoperatori, montaggio, pubblicazione online e promozione dei questi contenuti.

E-learning.

Diretta evoluzione dei tutorial sono i programmi di e-learning. Veri e propri corsi strutturati con finalità pedagogiche e metodologie didattiche trasposte ed adattate allo strumento.
Questi corsi che possono essere live o on demand possono essere suddivisi in lezioni, esercitazioni, permettono l’interazione live nelle lezioni in diretta.
Normalmente tali corsi si concludono con un esame finale di verifica e vengono corredati con materiali di approfondimento oltre ai contenuti delle lezioni.
Born 2 Run fornisce competenze dal punto di vista tecnico e di realizzazione e fruizione del corso online. Recentemente abbiamo assunto competenze di andragogia. Si altro parolone che indica l’insieme delle tecniche e strumenti per l’apprendimento degli adulti. Scrivici, scriviamo insieme il prossimo progetto di formazione